LEZIONI MASTER IN INTELLIGENCE ECONOMICA 2019/2020

PROGRAMMA

 

Link per scaricare il programma PROGRAMMA MASTER IN INTELLIGENCE ECONOMICA 2019/2020

 

Seminario

L’Intelligence economica come strumento interpretativo dei mercati.
Stato di fatto e ipotesi di proiezione future della guerra economica.
Il cyberspazio quale luogo della guerra commerciale. Cyber Intelligence.

Venerdì 4 Ottobre

La giornata di apertura al Master avverrà presso la Regione Lombardia Grattacielo Pirelli in Via Fabio Filzi, 22, Sala Gonfalone, Milano

9,30 Apertura lavori:
Presidente della Regione Lombardia ATTILIO FONTANA (da confermare)
GIACOMO STUCCHI (Presidente Dipartimento Intelligence economica, già Presidente COPASIR): Saluti Istituzionali
MARIO MAURO (Eurodeputato. Già Ministro della Difesa): “Proiezioni future della guerra economica”
IVAN RIZZI (Presidente IASSP): Introduzione Master e Obiettivi
DIEGO FUSARO Filosofo IASSP

Sessione Pomeridiana

14,30 – 16,30 CARLO MUSSO Direttore Centro Studi Leonardo

Dibattito e simulazioni

 


 

Sabato 5 Ottobre

La sede delle lezioni è presso il nostro Istituto in Via Vittor Pisani 6, Milano

9,30 -12,00 LARIS GAISER (Analista strategico): “Excursus delle Intelligence Economiche europee e il ruolo dell’Italia”
12,00 – 13,00 Presentazioni di casi significativi in merito ad attacchi commerciali nei confronti dell’Italia

Sessione Pomeridiana

14,30 -15,30 La Guerra dell’informazione UMBERTO MALUSÀ (già direttore comunicazione e affari istituzionali Finmeccanica)
15,30 – 16,30 ROBERTO SIAGRI (CEO Eurotech)

Dibattito e simulazioni


Seminario

Security analytics applicazione della big data analytics per la sicurezza aziendale. Cyber Security Big Data per la PMI: un approccio su misura (“taylored”)
Internet of Everything e Dati personali: la vera ricchezza dell’attualità. La simbiosi rivoluzionaria tra Big Data e A.I.
Tecniche di Data Mining e Blockchain quale approccio metodologico al risk management.

Venerdì 25 ottobre

9,15 – 9,30 GIACOMO STUCCHI (Presidente Master Intelligence Economica IASSP, già Presidente COPASIR): Saluti Istituzionali
9,30 – 10,30 VITO MANFREDI LATILLA (Consulente Innovazione Strategica, Politecnico di Milano – Energy & Strategy Group): “Innovazione, Digitale e CyberSecurity”
10,30 – 12,00 UMBERTO SACCONE (Presidente IFI Advisory, già Direttore della Security ENI): “Risk management integrato”
12,00 – 13,30 ALBERTO STUFLESSER (Direttore Dipartimento Energia IASSP): “Cybersecurity: la filiera elettrica a rischio attacchi e sistemi di protezione” 

Sessione Pomeridiana

15,00 – 17,00 NICOLÒ RUSSO (Matematico, Senior Data scientist): “Blockchain, dalle Curve Ellittiche agli Smart Contract”

Dibattito e simulazioni

Sabato 26 Ottobre

9,30 – 12,00 LARIS GAISER (Analista strategico): “Le PMI nella nuova guerra economica”

Dibattito e simulazioni

Sessione Pomeridiana

13,30 – 16,00 ADRIANO BOSONI (Analista Intelligence Stratfor Texas): “Risk detection: finalità e obiettivi”

Dibattito e simulazioni


Seminario

Strategie di Business Intelligence. Risk assessment degli investimenti all’estero. Metodi di ricerca di informazioni su Rete e di monitoraggio. Deep Web.
Gestione della realtà cognitiva. Iniziative di influenza e di discredito nella comunicazione.
Public immage (informazione e controinformazione).
Contrasto/gestione delle operazioni di destabilizzazione commerciale.

Venerdì 29 Novembre

La sede delle lezioni è presso la Regione Lombardia, Palazzo Pirelli, Sala Gio Ponti, via Fabio Filzi 22, Milano

9,45 – 11,30 LUCA GARAVOGLIA (Presidente Campari Group): “Internazionalizzazione e Gestione del rischio”
11,30 – 13,00 SERGIO VENTO (già Ambasciatore New York, Parigi e Rappresentante Permanente presso l’ONU): “Le operazioni di destabilizzazione commerciale”
15,00 – 16,00 ERIC DÉNECÉ (Politologo Francese e Directeur du Centre Français de Recherche sur le Renseignement): “L’intelligence Economica Francese”
16,00 – 17,00 PIERFRANCESCO GUARGUAGLINI (Già Presidente Finmeccanica): “Il ruolo dell’Intelligence nella destabilizzazione commerciale: Il caso Finmeccanica”
17,00 – 18,30 ALESSANDRO POLITI (Analista strategico): “Strumenti per l’Open Source intelligence a supporto delle PMI”

Sabato 30 Novembre

La sede delle lezioni è presso il nostro Istituto, via Vittor Pisani 6, Milano

9,30 – 12,30 MARCO GIACONI (analista d’intelligence già direttore scientifico CEMISS): “Influenza e discredito nella comunicazione”
14,00 – 16,00 PAOLO SARDENA (Co – Founder Intuity): “Cyber security nel contesto aziendale”

 


Seminario

Lobbying e relazioni istituzionali.
La percezione dell’intelligence. Le agenzie di stampa e i media in generale.

Venerdì 24 Gennaio

La sede delle lezioni è presso la Regione Lombardia, Palazzo Pirelli, Sala Pirelli, via Fabio Filzi 22, Milano

Dalle 9 alle 18

GIACOMO STUCCHI (Presidente Master Intelligence Economica IASSP, già Presidente COPASIR) Saluti Istituzionali
DAVIDE GIACALONE (Giornalista e saggista)
ALBERTO CATTANEO (Co-fondatore Cattaneo Zanetto & Co.)
FRANCESCO PUGLIESE (CEO Conad)
CLAUDIO VELARDI (Giornalista e saggista)
MAURIZIO FUGATTI (Presidente Provincia autonoma di Trento)

Sabato 25 gennaio

La sede delle lezioni è presso il nostro Istituto, via Vittor Pisani 6, Milano

9,30 GIUSEPPE GAGLIANO (Analista strategico)
11,30 CLAUDIO ANTONELLI (Giornalista economico)
14,30 FIORINA CAPOZZI (Giornalista economico)


 

L’incontrollabile è entrato nelle nostre vite stravolgendole da cima a fondo minacciandole senza perché. Fino a ieri abbiamo nascosto a noi stessi ciò che già sapevamo: l’esistenza non è in mano nostra ma appartiene al mistero di essere.

Ora siamo come chiamati a riconoscerci, a vedere l’io in ogni altro nel rapporto segreto tra il noi e il mistero. La stessa regola profilattica dello “stato di eccezione” che ci impone di distanziarci gli uni dagli altri pare indicare ciò che invece ci accomuna essenzialmente rispetto alle cose ultime. Questo per il fatto che tutti nello spaesamento generale stiamo cercando risposte a ciò che è percepito come inaudito. E tutti stiamo pensando anche al poi, all’uscita dal tunnel poiché lo stato di impotenza ci fa orrore. Così impariamo dalla e nella sofferenza. Anche lo IASSP – docenti, relatori, personale operativo e allievi – sta lavorando ovviamente in modalità e-learning e smart working per prepararci, per essere pronti con un po’ più di lucidità critica e competenza per il dopo.

 

Giovedì 19 marzo ore 18:00 – 20:00

Claudio Velardi (Giornalista e saggista, docente di Lobbying): “Comunicazione e Lobbying ai tempi del Coronavirus”

“L’emergenza Coronavirus pone chiunque operi nella comunicazione – e nelle attività ad esse collegate come il lobbying – di fronte a scenari inimmaginabili, per portata e conseguenze. Dopo la crisi sarà necessario elaborare nuovi paradigmi relazionali, nuovi strumenti e prodotti per approcciare le istituzioni e la società. Da un’emergenza inedita e del tutto inattesa scaturiranno cambiamenti profondi. Compito di un professionista del lobbying è cercare di intuire e prevedere per tempo che direzione prenderanno.”

Lunedì 23 marzo ore 18:00 – 20:00

Alessandro Vercellotti (Co-fondatore Legal for Digital): “Tutela legale della brand reputation”

Mercoledì 25 marzo ore 18:00 – 20:00

Diego Fusaro (Direttore Dipartimento di filosofia politica IASSP): “Interesse Nazionale e ruolo del circo mediatico nell’era del Coronavirus”

Venerdì 27 marzo ore 18:00 – 20:00

Luigi Zoja (psicoanalista): “Paranoia e comunicazione sostenibile”

Martedì 31 marzo ore 18:00 – 20:00

Paolo Stagno (Cyber Security Specialist): “Cyberwarfare & Cybercrime. Quali i rischi e le contromisure?”

Giovedì 2 aprile 18:00 – 20:00

Claudio Michelizza (debunker): “L’infowarfare e la destabilizzazione commerciale: il ruolo del debunking”

Sabato 4 aprile 18:00 – 20:00

Nicolò Russo (Data Scientist): “Big data analytics per profilazione, previsione e proposizione. Valore e garanzia della privacy”