Massimo Riva

In gioventù, durante gli studi, si avvicina ai movimenti giovanili di sinistra e successivamente entra nel PCI. Con esso nel 1983 viene eletto al Senato dove è stato, durante la IX legislatura, Segretario della Commissione parlamentare ristrutturazione e riconversione industriale e per i programmi delle partecipazioni statali dal 9 novembre 1983 al 1º luglio 1987. Rieletto anche per la successiva legislatura e viene nominato Vicepresidente della Commissione speciale sul caso della filiale di Atlanta della Banca Nazionale del Lavoro dall’11 aprile 1990 al 7 febbraio 1991. È  un celebre giornalista da anni collabora con il gruppo editoriale di De Benedetti scrivendo su La Repubblica come editorialista e su L’espresso con una sua propria rubrica dal titolo Avviso ai naviganti. È autore anche di alcuni libri tra cui Saturno e le Grazie, sulla letteratura del Settecento.