Giancarlo Galli †

Autore di inchieste e saggi di argomento economico-finanziario, tradotti anche all’estero. Editorialista dell’Avvenire, è  stato conoscitore degli ambienti del potere economico di cui ha fornito testimonianze storiche dirette soprattutto per quanto concerne la cosiddetta “finanza cattolica”, riuscendo a coglierne le sfaccettature più intime. È stato segretario e cofondatore insieme ad Angelo Caloia, che ne è il presidente, del Gruppo Etica e Finanza. In realtà fu l’ideatore del minimo comune denominatore che permise di reclutare i componenti del gruppo, ovverosia la definizione di persone “dalle comuni radici”. Sin dalla prima edizione è stato presidente della giuria del Premiolino Giovani. Tra le sue numerose opere citiamo: Il banchiere e il diavolo; Poteri deboli. La nuova mappa del capitalismo nell’Italia in declino; Finanza bianca. La chiesa, i soldi, il potere; I cattolici e il sindacato.