Giancarlo Barra

Si laurea in Economia all’Università la Sapienza di Roma e pochi anni dopo inizia a collaborare con il Ministero delle Finanze. Nel 1985 entra in Dirpubblica, una fondazione che si occupa di pubblico impiego e  tutela della legalità nelle pubbliche funzioni e nella salvaguardia della funzione e del ruolo del Personale pubblico. Assume la carica di Segretario generale con il Congresso di Rimini del 1994 che viene riconfermata più volte: Congresso di Siena del 1997, Congresso di Assisi del 2000, Congresso di Montesilvano del 2005 e Congresso di Roma del 2011. Si batte da sempre, anche con interventi presso le istituzioni, per una maggiore trasparenza della pubblica amministrazione. Ha collaborato nella stesura di numerosi volumi tra cui alcuni incentrati proprio sugli scandali relativi ai concorsi pubblici.