Alessandro Amadori

Dopo la laurea in psicologia sperimentale e il dottorato di ricerca in processi cognitivi superiori presso l’università di, inizia a lavorare nel campo della demoscopia e degli studi di marketing con Nicola Piepoli. Nel 2003 ha fondato Coesis Research, istituto di sondaggi demoscopici e ricerche di mercato di Milano, mentre dal 1988 al 2002 ha diretto il Dipartimento Ricerche Motivazionali dell’Istituto CIRM specializzandosi in particolare in studi politico-elettorali. Attualmente è il vicepresidente di Istituto Piepoli. Dal 1984 al 1987 ha insegnato, come professore a contratto, Psicologia del Linguaggio presso la facoltà di medicina dell’Università di Ferrara. È autore di volumi di divulgazione scientifica su tematiche tecniche delle ricerche di mercato, della consulenza aziendale e della politologia. In particolare, nel 2002 ha pubblicato il testo Mi consenta, un’analisi semiotica delle tecniche di comunicazione politico-elettorale adoperate nel corso della campagna per le elezioni nazionali del 2011. A questo primo testo di analisi psico-politica hanno fatto seguito altri cinque volumi in materia.